Francesco: guida i laboratori Showcooking di decorazione Cupcakes

Francesco: il maestro Cupcakes della scuola Showcooking

28 settembre 2011 Cooking Lab

Francesco lo abbiamo scoperto in rete, quasi per caso.

I suoi video-post dedicati alla preparazione dei Cupcakes, su Pandispagna, sono spuntati una domenica pomeriggio da un sito specializzato in lavoratori del web. Abbiamo pensato subito che uno così creativo e spigliato potesse infondere ai laboratori Showcooking un tocco leggero ma esperto su uno dei nuovi fronti della nostra scuola: quello della decorazione, materia di enorme fascino.

Dal vivo Francesco ci è piaciuto ancora di più. Sorridente e coinvolgente, nel raccontare la sua passione. Gli occhi illuminati. Alla signora Michela, la responsabile dello Showcooking, è sembrato un ottimo compagno di squadra.

In questi giorni ci stiamo accorgendo che non siamo gli unici a essere rimasti colpiti dal fresco entusiasmo di Francesco. I laboratori di Cupcakes 2011 stanno già andando a ruba e le lezioni speciali tenute a Taste of Milano – da lui raccontate anche nel suo blog – si sono rivelate un successo.

Abbiamo dunque pensato di farvi conoscere un po’ più da vicino Francesco. E voi, avete domande per lui?

Ciao Francesco! Quali sono i tuoi esempi-modello, in cucina?


Stimo tantissimo Martha Stewart: è una donna d’affari come ce ne sono poche, determinata e focalizzata su quello che vuole veramente. Mi piace Candace Nelson, proprietaria della Bakery Sprinkles, perché ha fatto della sua passione un lavoro bellissimo e perché mi piace il suo stile minimal e moderno. Ovviamente sono d’ispirazione anche tutte le persone che seguono le mie avventure virtuali in cucina, così fantastiche da commentare, chiedere, suggerire, raccontare. Mi arricchiscono tantissimo perché ci accomuna una passione comune, che è l’amore per la cucina.



Quando hai deciso di trasformare i Cupcakes in una tua specialità?

Proprio al primo tentativo, in realtà. In passato ero un po’ scettico. Pensavo che i pirottini fossero strani da usare, per esempio. Ma, come sempre, una volta tuffatomi l’acqua non era poi così fredda come sembrava.

Come si fa a trasmettere una passione come questa a qualcuno?


Dandosi senza troppe riserve. Essere avari della propria conoscenza secondo me non paga. A me interessa condividere la passione per i Cupcakes con chiunque sia interessato. Pertanto pubblico tutte le mie ricette e i procedimenti senza problema. Quando mi si dice che una mia proposta ha fatto felici amici e parenti perché la si è provata, è una grande soddisfazione!

Cosa ti aspetti di imparare da questa nuova esperienza con California Bakery?


Sono come un bambino in un negozio di dolci, con gli occhi spalancati, la bocca aperta e le mani appoggiate sul vetro, dietro al quale vedo cose meravigliose… in effetti dovrebbe essere una metafora, ma è la realtà! Conoscevo California Bakery da qualche tempo, pur non essendo di Milano, e già mi trovavo in piena sintonia con la sua filosofia. Ma ora, contribuendo attivamente allo Showcooking, la possibilità di arricchirmi soprattutto dal punto di vista umano non ha veramente prezzo.

Toglici una curiosità: come fai a mantenere questo fisico con tutti i Cupcakes che ti passano sotto al naso?


Il segreto è semplice: mi piace più cucinare i cupcakes che mangiarli! Deve essere la mia vena di artista: soddisfare il senso estetico della preparazione e decorazione spesso è sufficiente, potrei cucinarne a centinaia senza avere l’impulso di papparmeli tutti. Ovviamente l’assaggio è d’obbligo per testarne la venuta, eh! E poi, non da meno, mi piace molto andare in palestra, quindi il gioco è fatto.

Buon lavoro a Francesco. Vi aspettiamo ai corsi Showcooking!

8 Commenti

  1. vesselinkata scrive:

    Francesco, sei il migliore!

    29 settembre 2011 / ore 10:44
    • Francesco scrive:

      Grazie V!! ^__^

      29 settembre 2011 / ore 12:54
  2. Mirko scrive:

    conosco Francesco da tanti, tanti anni! Di ogni sua passione con tenacia, serietà e dedizione completa riesce a farne un successo, congratulazioni! A quando un cotto e mangiato on tv?

    29 settembre 2011 / ore 19:24
  3. antonella scrive:

    sentiremo parlare di Francesco…idee fresche e nuove per noi italiani…tanta passione e trasporto per quello che fà lo ripagheranno! Bravo.

    29 settembre 2011 / ore 19:42
  4. Pingback: Festa di fine anno per gli allievi Showcooking Made with love – Il blog di California Bakery

  5. Serena scrive:

    Grazie per lo showcooking… “pop!” di ieri, chef Francesco! :)
    serena, valentina, ilaria

    22 dicembre 2011 / ore 10:57
  6. Pingback: Ricetta cupcake e torte decorate | pappa e ceci

  7. Pingback: Francesco Saccomandi (Showcooking) premiato per la sua creatività Made with love – Il blog di California Bakery

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*