Eccomi: Michela dello Showcooking California Bakery :)

Showcooking: il mio approccio “slow” all’insegnamento in cucina

10 ottobre 2011 Cooking Lab

Da poche settimane è iniziato il secondo anno dei laboratori Showcooking di California Bakery e sono molto felice di come siamo partiti (grazie anche a una bella inaugurazione-blogger), con tanti affezionati che tornano a frequentare le lezioni e nuovi iscritti che si sono fatti incuriosire dagli appuntamenti dedicati al pane, alla decorazione e alle torte americane.

Il progetto Showcooking nasce nel cuore, ancor prima che nella mente, dal desiderio di realizzare un sogno tutto personale: quello di rendere il cucinare un gioco per grandi e piccini, un modo per stare insieme divertendosi in armonia e serenità, un approccio alla vita fatto di cose semplici, buone, genuine, dove il tempo e la calma sono fattori determinanti, nuovo e vero lusso dei nostri giorni.

Il mio desiderio si è concretizzato grazie alla magia di un incontro, quello con Caroline e Marco di California Bakery. Ciò che prima potevo solo immaginare ha trovato così spazio, luogo e tempo per realizzarsi.

Oggi, dopo poco più di un anno di attività, i laboratori Showcooking sono parte della vita degli store: verso le cinque di sera si cominciano a spostare tavoli e sedie; ciotole, cucchiai, uova, burro e altri piccoli ingredienti e utensili affollano i piani di lavoro e alle sette iniziano le danze: curiosi, appassionati, persone al primo approccio o foodies, professionisti e giovanotti… via la giacca e lo stress della giornata, tutti intenti a realizzare il proprio dolce sino alla cottura, poi l’attesa, infine il miracolo si ripete ogni sera: si sfornano profumate e deliziose dolcezze, qualcuna un po’ storta, qualcun’altra quasi perfetta, ma guai a scambiarle… ognuno è gelosissimo della propria, che con orgoglio porta a casa o in ufficio per condividerla con amici e parenti.

Io amo questo lavoro, perché è il mio lavoro e mi fa dire: mai smettere di sognare!

A presto, su queste pagine.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*