Luca

I 14 anni di Luca, che hanno contagiato tutti

8 marzo 2012 In store

In questi giorni in California Bakery si respira aria di Francia. E non solo perché i nostri arredi sono d’ispirazione francese, o perché come vi abbiamo raccontato i tè che serviamo arrivano direttamente da Parigi. Luca Fiume, un giovane amico di famiglia, studente di origini italiane che si è trasferito da tempo in Costa Azzurra, ha scelto California Bakery per la settimana di esperienza sul campo prevista dalla scuola internazionale che frequenta.

È la prima volta che accogliamo un giovane studente e abbiamo cercato di fargli conoscere ogni aspetto del nostro lavoro, dal contatto con il pubblico al dietro le quinte. Appena arrivato, cappello da chef in testa, lo abbiamo mandato a servire i clienti del nostro store di Viale Premuda. Un successo! Poi una sfida impegnativa: cucinare un hamburger – uno dei nostri piatti simbolo – nelle cucine di Piazza Sant’Eustorgio; con l’aiuto del resto del team, esame superato. Una visita al nostro laboratorio di Rozzano per vedere come nascono i nostri dolci e poi subito in Fiera Milano, per provare l’esperienza della nostra moving bakery California Bee. Non potevamo lasciarlo ripartire senza avergli fatto mettere le mani in pasta in uno dei nostri Showcooking e aver condiviso con lui una giornata nel mondo della divisione marketing e comunicazione. Insomma, una full immersion nel mondo California Bakery, che Luca ha definito un’esperienza unica.

A noi rimane l’emozione del suo entusiasmo e l’energia dei suoi quattordici anni, con cui ha contagiato tutti.

4 Commenti

  1. cristina mamma di Luca scrive:

    Un Grazie infinito per la bellissima esperienza,
    Luca è tornato entusiasta. California Bakery con tutto il suo team ha saputo prendersi cura di un giovane la istruito e appassionato con tanta professionalità e cura.
    Complimenti non è da tutti!

    8 marzo 2012 / ore 19:50
    • Redazione scrive:

      Grazie! Abbiamo fatto del nostro meglio e siamo molto orgogliosi del tuo commento, Cristina.
      Luca: le porte sono aperte quando vuoi! Ti aspettiamo, a presto e tanti auguri per il tuo futuro. Ciao!

      11 marzo 2012 / ore 22:32
  2. Luca scrive:

    Grazie mille a tutto lo staff per l’accoglienza, la simpatia e l’attenzione che mi avete dedicato.
    Mi sono divertito un sacco imparando da Max da Diana e Simone, è stato bello conoscervi tutti e approfondire quel mestiere che dal di fuori mi sembrava tanto facile ma che in realtà mi ha stravolto a fine giornata.
    Verrò sempre a trovarvi durante le mie soste a Milano
    Ciao a tutti e grazie ancora

    8 marzo 2012 / ore 19:56
    • DIANA scrive:

      LUCA SEI STATO BRAVISSIMO..TI ASPETIAMO A MILANO.ANCHE PER ME E STATO UNA BELLA ESPERINZA..

      15 marzo 2012 / ore 18:42

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*