Alcune delle alzate California Bakery

Prima di tutto, in tavola, le alzate

11 maggio 2012 In store

Amiamo curare i dettagli e coccolare i nostri clienti con oggetti unici, che io e mio marito Marco andiamo a cercare, con la passione nostra e dei nostri collaboratori, in giro per il mondo.

Le alzate sono uno dei pezzi più interessanti per arredare la tavola di un ricevimento importante, di un catering aziendale, di una festa. Le utilizziamo spesso anche per la tavola di casa, magari per il pranzo della domenica. Andiamo a scovare le più originali nei mercatini in Provenza. E molte provengono direttamente dagli Stati Uniti o da qualche grenier parigino.

Spesso è intorno allo stile delle alzate che definiamo il mood di questo o quell’evento che organizziamo con la divisione Banqueting di California Bakery. Abbiamo poche regole per preparare un ricevimento semplice ma accogliente, in cui nessun dettaglio viene trascurato.

Serve capire, innanzitutto, guardandolo negli occhi, cosa desidera il nostro committente. Facciamo una chiacchierata aperta, in cui lo invitiamo a condividere con noi gusti e passioni.

Poi vale la legge degli opposti: cerchiamo di equilibrare il più possibile l’effetto che vogliamo dare. Se abbiamo un tagliere di legno che accoglie il nostro pane, gli accosteremo un vassoio d’argento. Ad una posateria preziosa, abbineremo un cestino di paglia o i nostri piatti di vetro trasparente, oppure in carta riciclata.

E poi i fiori: ci riforniamo da un piccolo chiosco in piazza XXIV Maggio a Milano, che ha sempre qualcosa di speciale e unico. Li proponiamo a mazzi, in dei catini di zinco, o in una cascata di petali sulla tavola. Tavola che vestiamo con tovaglie di lino, anch’esse di origine francese, che sembrano – e in qualche caso lo sono davvero – uscite dai bauli delle nonne (metà della mia famiglia è di Parigi, città che ha influenzato il mio gusto e che amo moltissimo).

Ci piace riuscire a trasmettere l’idea di un insieme di particolari che si combinano in modo perfetto ma spontaneo. In realtà dietro ogni scelta c’è una grande passione e la voglia di regalare ai clienti un assaggio del nostro modo di intendere e raccontare i momenti di festa.

2 Commenti

  1. Marcello Arena scrive:

    Ragazzi ditemi dove avete trovato quelle alzatine che si vedono in foto vi prego!!! ^^ Grazie mille Marcello.

    8 aprile 2013 / ore 10:17
    • Redazione scrive:

      Ciao Marcello,

      le nostre alzatine sono il frutto di anni di ricerca nei mercatini di tutto il mondo, e talvolta provengono da fornitori artigianali americani o francesi che non esportano in Italia.
      Ti anticipiamo però che presto realizzeremo un nostro market nel quale sarà possibile comprare tutto quanto vi piace in California Bakery :)

      9 aprile 2013 / ore 08:51

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*