Prune and bacon bagel by California Bakery

California Bakery e Prugne della California: un incontro fortunato, di idee e di sapori

5 dicembre 2013 In store

Lo avrete notato nelle nostre vetrine, nel menu e nella comunicazione: il marchio Prugne della California ci accompagna ormai da mesi, e più precisamente dall’inizio dell’Autunno Americano.
Proprio in occasione della rassegna culturale milanese, per la quale siamo Food Partner del Comune, ha avuto origine la collaborazione tra noi e il prestigioso California Prune Board, il consorzio che si occupa di promuovere le prugne californiane nel mondo. Una partnership fondata fin dal principio su una condivisione di valori e di idee rispetto a quello che deve essere, oggi, il cibo: qualità, benessere, nutrimento.

Con Esther e Rachel, referenti del Board in Europa, e con l’Executive Director Donn Zea, l’empatia è nata subito, spontanea, e questo ci ha portato a sviluppare insieme un progetto comune di ampio respiro. In marketing lo chiameremmo co-branding, di fatto è l’incontro fortunato tra due realtà molto simili.

Non parliamo solo di eventi e iniziative speciali, come quelle che ci hanno visto protagonisti in questi mesi: le inaugurazioni delle principali mostre a Palazzo Reale, l’Open Day al Cooking Lab e gli American Cooking Master, e, più di recente, le iniziative per il Thanksgiving. Le Prugne della California hanno ispirato i nostri chef a creare una vera e propria proposta gastronomica che arricchisce l’offerta di piatti dolci e salati in store. Il loro uso va infatti nella direzione della ricerca di prodotti sempre più sani e nutrienti, a cui si unisce l’attenzione al gusto e al rispetto della tradizione culinaria americana: American good food, come sempre.

Naturalmente povere di grassi, zuccheri e sale, ma ricche di vitamine e sali minerali (potassio, ferro e magnesio, tra tutti), ci hanno permesso di creare, per esempio, dolci con meno zucchero: in store potete assaggiare alcune rivisitazioni dei grandi classici di California Bakery, come Prune Lemon Square, Prune Coffee Cake Square, Muffin all’avena con prugne e nocciole, Prune Brownie e l’immancabile NY Cheesecake alle prugne.

Nel menu Lunch&Dinner, abbiamo sperimentato con salse, condimenti e l’aggiunta di prugne secche ad alcuni dei nostri best-seller del salato. Ecco allora il goloso Prunes and bacon Bagel, o il Parma Prune Burger, con chutney alle prugne. Lo stesso chutney che dà un tocco agrodolce alla Pastrami salad, per chi preferisce stare leggero.

Ma è nei Daily Dishes che la fantasia degli chef si è scatenata. Pensando alle esigenze di chi vuole trascorrere una pausa pranzo piacevole e soprattutto gustosa, senza rinunciare però a un pasto sano, abbiamo dato vita ad accostamenti inediti che esaltano il sapore degli ingredienti freschi. Verdure, soprattutto, ma anche formaggi e carni che si sposano alla perfezione con la dolcezza, mai stucchevole, delle prugne.

Abbiamo scelto prodotti di stagione, come i cavolini di Bruxelles, con prugne e castagne, o il radicchio trevigiano per uno strudel con prugne e taleggio. Sapori più mediterranei, invece, per alcuni contorni: ad esempio i peperoni in agrodolce con prugne e mandorle, o gli involtini di melanzana con panure di prugne e pinoli.

Abbinamenti più esotici, invece, per i piatti unici come il riso alla curcuma con salmone, avocado e prugne, o il cous cous con verdure e prugne in salsa agrodolce.
Chi ama la carne, infine, potrà provare la quiche con bacon e prugne oppure il roll di pollo con salsa alle prugne e patate alla curcuma.

Avete già provato qualcuno di questi piatti? Raccontateci quello che preferite, o quello che vi piacerebbe trovare a menu.

1 Commento

  1. Alessandro scrive:

    Provata questa sera, davvero molto buono!

    17 dicembre 2013 / ore 19:23

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*