Social Cooking by California Bakery

California Bakery nelle case dei milanesi: a scuola di cucina americana con i tuoi vicini di casa

18 aprile 2014 Outdoor

Li incrociamo ogni giorno ma magari, con i nostri vicini di casa, ci salutiamo appena. Ed è un peccato, perché in città è fondamentale poter contare su una rete di conoscenze e aiuto nelle piccole incombenze di ogni giorno.
Che cosa condividiamo con i nostri vicini? È da questa domanda che sono nate le Social Street, movimento virale che vuole favorire lo scambio di conoscenze, competenze e solidarietà tra chi vive nella stessa strada, prima online e poi dal vivo.

Questo fenomeno ci ha ispirato e ci ha dato uno spunto per creare il primo laboratorio di cucina in chiave Social, pensato per unire e far conoscere i vicini di casa con un’attività divertente e aggregativa in cui la cucina è lo strumento per una ritrovata socialità.

Per quattro sabati di maggio (3, 10, 17 e 31), in occasione delle giornate di Expo in Città, California Bakery e il team del Cooking Lab arriveranno nei cortili e nelle abitazioni dei milanesi per insegnare a gruppi di vicini di casa come preparare i dolci tipici della cucina USA: quattro appuntamenti in giro per la città, veri e propri laboratori di cucina a domicilio.

Come funziona?
1. Coinvolgi i tuoi vicini: i gruppi di vicini di casa interessati troveranno i partecipanti (12 per ogni laboratorio)
2. Porta gli strumenti e gli ingredienti che ti indicheremo: sarà necessario fare la spesa secondo le nostre indicazioni, mentre l’attrezzatura sarà quella che si trova comunemente in qualunque cucina
3. Apri la porta di casa tua: veniamo noi da voi. È necessario disporre di un cortile, di un locale condominiale, della cucina particolarmente grande di un vicino. L’importante è che ci siano piani d’appoggio per far lavorare tutti e acqua a portata di mano.
4. Metti le mani in pasta con California Bakery: realizzerete una ricetta, passo dopo passo, sotto la guida dei nostri insegnanti. Fino alla cottura, nel forno della vostra cucina. I nostri insegnanti, le ricette e il know-how saranno gli ingredienti che vi offriremo. E il dolce per la cena, da mangiare in compagnia, è servito.

L’iniziativa è gratuita. Per candidare il proprio gruppo di vicini di casa è necessario inviare una mail a infocookinglab@californiabakery.it, con una presentazione di 3 righe, una foto del gruppo dei vicini e una dello spazio dove realizzare il laboratorio. La prima deadline è il 30 aprile.

Postate la foto di gruppo anche sui social con l’hashtag #CBsocialcooking. Non vediamo l’ora di venire a trovarvi!

8 Commenti

  1. Francesca Rubboli scrive:

    Ciao, che bella iniziativa
    appartengo a due Social street, quella dei residenti di via Maiocchi e di via Morgani, cerchiamo una cucina grande, purtroppo la mia è piccola e non può ospitare più di 8 persone comodamente. Vi faremo sapere, Buona Pasqua

    18 aprile 2014 / ore 19:38
    • Redazione scrive:

      Ciao Francesca,

      Che bello! Speriamo di venire a trovarvi. Se avete anche un cortile o un locale condominiale è perfetto, non servono fuochi o altro.
      A presto!

      19 aprile 2014 / ore 11:46
  2. Catrrina scrive:

    Ciao a tutti,accettate candidature solo per MIlano o anche in periferia?

    19 aprile 2014 / ore 14:03
    • Redazione scrive:

      Ciao Catrrina,
      le candidature devono essere nel Comune di Milano.
      A presto!

      22 aprile 2014 / ore 17:58
  3. Bravi!
    Stiamo cercando di diffondere questo spirito di partecipazione/collaborazione di quartiere in maniera spontanea da più di un’anno, ci piacerebbe condividere questa vostra e altre iniziative su http://www.vicinidicasa.co che rendano più piacevole la vita di quartiere.
    A presto.

    22 aprile 2014 / ore 15:27
    • Redazione scrive:

      Grazie Massimiliano! Se vorrete dare spazio a questa iniziativa ne saremo felici. E se volete candidarvi, vi aspettiamo!

      22 aprile 2014 / ore 17:57
  4. Francesca fedeli scrive:

    Andrebbe bene anche farlo sui tavoli che abbiamo in via morgagni nei parchetti? Ci abbiamo già fatto un pic nic… E sarebbe molto carino e visibile!

    24 aprile 2014 / ore 12:11
  5. Pingback: La felicità semplice di un dolce condiviso: il racconto del Social Cooking (e appuntamento in autunno) Made with love – Il blog di California Bakery

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*