by @californiabakery

Mangia, prega, ama e… condividi! Vi raccontiamo la nostra idea di foodtelling.

17 marzo 2015 In store

L’interazione tra cibo e social è un argomento che ci tocca da vicino: siamo molto attivi in rete anche se partiamo dal presupposto imprescindibile che il cibo è qualcosa di buono, che profuma di buono e ci rende felici, perché stimola le papille gustative e i nostri sensi, provocandoci piacere. Raccontare il cibo è una conseguenza di questa piccola felicità, un modo per contraccambiare il dono ricevuto. Siamo ormai affezionatissimi ai post su Facebook, alle foto su Instagram, ai tweet che ci raccontano la vostra esperienza nei nostri store e ci permettono di osservare  come le vostre vite si intrecciano con il nostro lavoro, scovando le sensazioni che si nascondo tra le righe, quando condividete la foto di una torta o di un hamburger, in compagnia di chi amate. Ci piace immaginare tutti i sorrisi che quella foto non mostra ma che ci sono perché, se non si è felici, non si ha voglia di scattare foto.  

E ci piace ricambiare il racconto, mostrandovi chi siamo attraverso questi strumenti meravigliosi e potenti che ci offrono, quotidianamente, la possibilità di testimoniare il lavoro attento che si svolge nei nostri laboratori e negli store. Questa è la nostra idea di foodtelling e siamo felici quando il messaggio arriva: dietro ogni torta sfornata, ogni cappuccino con un cuoricino disegnato, ogni sorriso, c’è una persona che ogni giorno, seriamente e con generosità, porta un po’ del suo mondo in questa grande realtà e la rende migliore, donandosi.Se però i nostri prodotti sono belli e molto fotogenici, sono anche, soprattutto, buoni e sani, frutto di una selezione attenta e di un lavoro intenso. Perché il cibo è un argomento molto serio e nutrire gli altri, rendendoli felici, è una vera e propria missione.Per questo, siamo e saremo contenti finché ci sarà prima il piacere di gustare una torta perché è buona, poi la voglia di fotografarla perché è bella. Allo stesso modo, ci auguriamo e vi auguriamo che resti prioritaria – sempre – la necessità di condividere con chi è seduto al nostro fianco, mentre mangiamo, la bellezza di un momento che non sarà offuscato, ma solo testimoniato, da una foto condivisa con il mondo intero. Ci piace pensare che i social e il cibo possano contribuire allo stesso obiettivo: creare reti di amicizia, unire le persone anche a distanza, accomunarle attraverso un’esperienza condivisa. Per questo abbiamo introdotto al Cooking Lab, la Scuola di cucina di California Bakery, un calendario di corsi dedicati alla Food Communication, con docenti esperti che potranno insegnare a trovare l’equilibrio tra forma e contenuto. 

E allora ci perdonerete se, per qualche giorno, il wifi nei nostri store sarà out of service: stiamo lavorando per offrirvi il miglior servizio possibile, ma voi approfittatene per guardarvi negli occhi e scambiare due chiacchiere, gustando una buona fetta di torta!

 

 

 

 

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*